Post in evidenza

Recovery - Access, Excel, Word, Office and Photo recovery tools and other blog procedures

During these years I had necessity to recover various files (.doc, mdb, .xls, photos...)  I utilized various free tools (here is an exampl...

Hyper-V - Utilizzare Hper-V Manager e Server Manager in un workgroup





Una volta installato un server Hyper-V per poterlo gestire in linea di principio è necessarico che nella rete ci sia un altro server che faccia da DC.

Capita spesso che il server sia in workgroup.

Ho trovato in rete due articoli che permettono di settare un client windows 7/vista in modo da utilizzare i seguenti snap-in per gestire il server

- Server Manager
- Hyper-v Manager

Gli articoli di riferimento sono i seguenti:



Per fissare invece l'errore:

Hyper-V Manager

Segno a titolo di promemoria i passi da me effettuati per tale configurazione:

1) Scaricare ed installare:



2) Scaricare lo script:

Hyper-V Remote Management Configuration Utility - Release: HVRemote Version 0.7
http://archive.msdn.microsoft.com/HVRemote/Release/ProjectReleases.aspx?ReleaseId=3084

3) Copiare lo script sia sul server che sul client in
c:\HVRemote.wsf\HVRemote.wsf

4) Per copiarlo sul server scrivere \\numero_ip_server\c$ e mettere utente e password

5) sul pc locale eseguire cmd come utente amministratore di macchina

6) Sul server abilitare l'accesso remoto.

7) Sia sul server che sul client creare un utente con lo stesso nome e stessa password (negli esempi user)

8) Sul server eseguire i seguenti comandi:
cscript hvremote.wsf /add:domain\user - Se siamo in un dominio

cscript hvremote.wsf /add:user - Se siamo in un workgroup 

9)  Sul client aggiungere l'eccezione al firewall per lo snap-in mmc con  il seguente comando:

cscript hvremote.wsf /mmc:enable

10) Visto che il client ed il server sono in workgroup bisogna Allow anonymous DCOM access

cscript hvremote.wsf /anondcom:grant 
11) Riavviare sia il server che il client

12) Sul client eseguire il seguente comando:

cscript hvremote.wsf /show /target:servercomputername

13) Sul server eseguire il comando:

cscript hvremote.wsf /show /target:clientcomputername

In seconda istanza per abilitare anche 

Server Manager

Passi da eseguire sul Server:

1) Allow Server Manager Remote Management

Allow MMC Remote Management 
Enable Windows PowerShell

2) Riavviare e poi abilitare la seguente opzione

Allow Server Manager Remote Management
 
3) Creare un account sul server uguale a quello di windows 7 (vedi procedura precedente)

4) per abilitare in sola lettura da remoto la visione del device manager utilizzare il seguente comando:

reg add HKLM\Software\Policies\Microsoft\Windows\DeviceInstall\Settings /v AllowRemoteRPC /t reg_dword /d 1

 5) Riavviare il Server


 Passi da eseguire sul Client 

1) Prima di tutto bisogna scaricare:

Remote Server Administration Toolkit

2) Andare in installazioni applicazioni --> attivare o disattivare le funzionalità di windows  --> Remote Server Administration Tool --> abilitare Hyper-v Manager e Server Tool

3) abilitare nel file host i riferimenti al server remoto:

c:\Windows\System32\Drivers\etc\host

 4) Eseguire il prompt dei comandi come amministratore e dare i seguenti comandi:

winrm quickconfig - Dire di sì a diversi prompt

winrm set winrm/config/client @{TrustedHosts="RemoteComputerName"} 

Dove RemoteComputerName è l'IP del server Remoto

5) Abilitare le porte del Firewall per gestire lo storage remoto:

netsh advfirewall firewall set rule group="Remote Volume Management" new enable=yes

 

6) Utilizzare lo script HVRemote.wsf

cscript hvremote.wsf /mode:client /anondcom:grant /firewallhypervclient:enable /mmc:enable





















720check