Post in evidenza

Recovery - Access, Excel, Word, Office and Photo recovery tools and other blog procedures

During these years I had necessity to recover various files (.doc, mdb, .xls, photos...)  I utilized various free tools (here is an exampl...

Windows 7 - Installarlo su HD esterno

E' necessario:

1. HD formattato NTFS con 15 gb di spazio libero
2. Il Windows Automated Installation Kit (AIK) per Windows 7

La procedura
  1. Creare due nuove cartelle in C: e chiamarle Windows Files e WAIK Files;
  2. Scaricare questo archivio zip (mirror) ed estrarne tutto il contenuto in WAIK Files;
  3. Montare l’immagine ISO del Windows Automated Installation Kit e installarlo sul PC (avviando StartCD.exe e seguendo la procedura guidata);

Windows 7 - Integrare SP1 in DVD di Windows 7 - Procedura SEMPLIFICATA

In un altro post è stata data la procedura tecnica dettagliata, esiste per una soluzione piu' veloce, ma che consente meno controllo della problematica il software gratuito:

RT Se7en Lite Beta 2.6.0 (download x86 | download x64)

E' sufficiente installare il predente software avere la ISO di installazione di Vista o Windows7 con i relativi SP

Scaricare i relativi SP di Windows 7 a 32 o 64 bit oppure Vista.



CD Live - Copiare immagini ISO di tutti i LIVE CD su USB che diventa autoavviante - Passcape ISO Burner - su CD, DVD e unità

E' un programma utilizzabile senza dover essere installato che, mediante una semplice interfaccia utente, così com’è consentirà di scrivere immagini ISO su CD, DVD e, per non far mancare proprio nulla, anche su unità USB.

Mi preme focalizzare su quest'ultimo aspetto, in rete vi sono tantissime iso live dei piu' svariati tipi, da windows xp, ubcd4win, Avira, memtest ed altri (come potete vedere in altri miei post)

http://alessandromazzanti.blogspot.com/2011/02/i-migliori-cd-live-per-il-recupero-dati.html 

http://alessandromazzanti.blogspot.com/2011/02/installare-recovery-console-windows.html 

http://alessandromazzanti.blogspot.com/2011/01/ultimate-boot-cd-for-windows-abbreviato.html 


http://alessandromazzanti.blogspot.com/2011/01/sito-per-il-download-di-dischi-di-boot.html

http://alessandromazzanti.blogspot.com/2010/12/rescue-cd-bitdefender-antivirus-live-cd.html 


http://alessandromazzanti.blogspot.com/2010/04/avg-rescue-cd-diventa-freeware.html



Una volta a disposizione una di questa iso possiamo utilizzare una memoria USB jolly nella quale trasferire di volta in volta la iso live di nostro interesse in quel momento. 

Dopo aver settato il boot da USB dal bios siamo pronti per utilizzare USB "live".


Utilissima questa tecnica quando uno deve fare assistenza oppure ha una situazione critica da risolvere al volo.

Nel caso specifico della creazione di un’immagine ISO su unità USB sarà necessario inserire l’eventuale numero seriale del prodotto e, successivamente, collegare dunque il device al PC.


Al seguente link si può fare il download Passcape ISO Burner.

Programma - Videosorveglianza con la webcam del pc

Con YawCam si può trasformare la propria webcam come mezzo per effettuare videosorveglianza in grado di individuare e registrare qualsiasi movimento sospetto all'interno dell'area sotto controllo, e di inviare automaticamente notifiche delle avvenute intrusioni.
Il programma analizza le immagini riprese dalla WebCam e detecta qualsiasi movimento all'interno dell'inquadratura ( o solo di una determinata porzione ) attivando la registrazione video o una sequenza di foto, con la possibilità di inviare un messaggio e-mail.
Non solo: è possibile utilizzarlo da remoto e gestire a distanza le varie funzioni e vedere il filmato di quanto registrato in streaming grazie ad un server sempre gratuito che viene reso disponibile con la registrazione a YawCam.

Il programma è disponibile anche in italiano:

Nascondere e Proteggere le Cartelle di Windows Con My Lockbox

My Lockbox è infatti uno strumento che permette di nascondere i propri file facendo sì che sia impossibile per chiunque altro recuperare i file in questione.

My Lockbox crea una cartella protetta da password che rimane nascosta in Windows Explorer e può essere letta solo dal pannello di controllo del programma, al quale è possibile accedere solo con una password. La cartella è nascosta e protetta da qualsiasi utente, anche all’amministratore dello stesso sistema. Questa rimane nascosta anche quando si abilita la funzionalità “Visualizza file nascosti” in Opzioni cartella e permane invisibile e anche quando Windows è in modalità provvisoria. 

Tuttavia, il programma non può nascondere più cartelle allo stesso tempo.
Un ottimo software gratuito.

Telefonia - Programma per Smartphone Nokia che permette di localizzare distributori benzina piu' economici nelle vicinanze

Sui cellulari Nokia è disponibile un’applicazione per ricercare i distributori di carburante con i prezzi più convenienti. L’applicazione si chiama PrezziBenzina.it, ed è liberamente scaricabile dall’Ovi Store.

Gli automobilisti potranno disporre così di una mappa dei prezzi benzina/diesel/metano/GPL costantemente aggiornata in base alla posizione in cui si trova l'automobilista in quel momento sfruttando il sistema GPS, se disponibile del Cellulare.

Emule lista dei server più veloci e sicuri aggiornata a Febbraio 2011

Ecco qui l'elenco dei server sicuri per eMule aggiornato a Febbraio 2011 per scaricare i file dai canali P2P alla massima velocità ed evitare di incorrere in fake e computer spia.

Per scaricare automaticamente le liste dei server sicuri per eMule aggiornate a Febbraio 2011 possiamo usare questi indirizzi Internet:
  • http://www.server-met.de/dl.php?load=gz&trace=33357819.4167
  • http://www.linuxpourtous.com/server.met
  • http://peerates.net/servers.php
  • http://upd.emule-security.net/server.met
  • http://www.gruk.org/server.met
Se usiamo eMule Adunanza possiamo invece utilizzare questi altri indirizzi:
  • http://update.adunanza.net/servers.met
  • http://met.syltonline.de/server.met
Nell'interfaccia del programma da Server clicchiamo col tasto destro sull'elenco dei server, scegliamo Elimina tutti i server e clicchiamo . Aggiungiamo quindi uno degli indirizzi sopra elencati in Aggiorna server .met da Url e premiamo Aggiorna.

Ecco infine la lista dei server sicuri che possiamo aggiungere manualmente ad eMule:
  • eDonkeyServer No2 - IP: 212.63.206.35 - Porta: 4242
  • eMule Security - IP: 213.155.20.16 - Porta: 4242
  • Master Server 1 - IP: 83.233.30.55 - Porta: 4500
  • Master Server 7 - IP: 83.233.30.128 - Porta: 4500
  • PEERATES.NET - IP: 88.191.81.111 - Porta: 7111
  • PeerBooter - IP: 88.191.228.66 - Porta: 7111
  • !-= Porn Pit =-! - IP: 88.80.28.48 - Porta: 4321
  • TV Underground 1 - IP:193.169.86.73 - Porta: 4184
  • TV Underground 2 - IP:193.169.87.52 - Porta: 4184
Se conoscete altri server sicuri funzionanti per eMule suggeriteli pure postandoli come commento a questa news.

Linux - 1/2 - Installare Server di posta con Postfix, MailScanner, ClamAV, Spamassassin su Centos

Questa è una procedura che ho testato personalmente su Centos 5.7 e che segno qui come promemoria sperando che sia di utilità a qualcuno. (ultima revisione 18/10/2011)


Questo articolo continua, per quanto riguarda MailScanner, Spamassassin e Clamav in quest'altro post:

http://alessandromazzanti.blogspot.com/2011/03/settaggio-di-mailscanner-su-centos-con.html


Va prima di tutto settato il nome del Server con il comando seguente:

system-config-network-tui

Si suppone che il nome è SERVER01

Va installato postfix:

yum install postfix system-switch-mail

modifichiamo il mail delivery agenti tramite il seguente comando su postfix:

system-switch-mail

Per settare il firewall si lancia il comando per configurarlo in modalità grafica.

system-config-securitylevel-tui

Windows 7 - Bloccare l’installazione del SP1 via Windows Update

E' disponibile il Windows Service Pack Blocker Toolkit, che consente di bloccare l’installazione del Service Pack tramite Windows Update e Automatic Updates. L’obiettivo è quello di facilitare le aziende che desiderano eseguire un deployment controllato del Service Pack sui server e sui client aziendali.

Il “blocco” è valido per 12 mesi circa dalla data di disponibilità pubblica del Service Pack per il download e viene attivato impostando ad 1 il valore della chiave HKLM \ Software \ Policies \ Microsoft \ Windows \ WindowsUpdate \ DoNotAllowSP .

All’interno del package SPBlockerTools.EXE ci sono tre differenti componenti, che ogni azienda può usare a seconda delle proprie esigenze per bloccare l’installazione automatica del Service Pack:
  • un eseguibile, SPBlockingTool.exe
    • SPBlockingTool.exe /B blocca l’installazione del Service Pack
    • SPBlockingTool.exe /U rimuove il blocco precedentemente impostato; 

  • uno script, SPreg.cmd
    • SPreg.cmd /B blocca l’installazione del Service Pack
    • SPreg.cmd /U rimuove il blocco precedentemente impostato
    • lo script può essere utilizzato anche per eseguire il blocco/sblocco anche su macchine remote (nelle quali deve essere abilitato l’accesso da remoto al Registro di sistema); 

  • un Administrative Template, NoSPupdate.adm, che consente di impostare il blocco tramite Group Policy.
Il blocco è valido per l’installazione tramite Windows Update e Automatic Updates. E’ comunque possibile eseguire in modo manuale l’installazione del Service Pack, utilizzando ad esempio l’eseguibile “full”.

Articolo preso dal seguente link

Tutorial - Integrare SP2 in DVD di windows Vista e SP1 in Windows 7

  1. scaricare ed installate Windows Automated Installation Kit (WAIK): si tratta di un pacchetto distribuito gratuitamente da Microsoft che include alcuni strumenti avanzati per l'installazione di Windows.
  2. utilizzare un gestore di archivi compressi (quale 7-Zip o WinRAR) per estrarne il contenuto in una cartella a piacere, quindi eseguite il file startcd.exe e da qui selezionate la voce Installazione di Windows AIK dalla colonna di sinistra per avviare il setup
  3. La fase successiva consiste nella preparazione dell'immagine WinPE vera e propria che, una volta masterizzata su CD, consentirà di avviare il sistema ed effettuare la cattura mediante imagex.

Extra IT - Verbali, intercettazioni, foto e video su BungleBungle.it

BungleBungle è un sito che raccoglie tutte le informazioni sul caso Ruby e Berlusconi. Integra un motore di ricerca per trovare subito tutte le notizie, foto e video più importanti sulla vicenda. 

 

 

www,BungleBungle.it

Scripting - Lista di comandi di start --> Esegui di Microsoft Windows

Ripreso da questo blog

su start –> esegui


il comando esegui
ecco tutti i comandi che si possono utilizzare.

CERTMGR.MSC——-gestione certificati
CLEANMGR————pulitura disco
COMPMGMT.MSC—–gestione computer

ClearOS- Untangle e ClearOS software Open Source

Di seguito segno due prodotti linux, opportunamente modificati, che permettono di controllare al 100% una rete, bloccare siti, spam, pubblicità, proxy, mail server, dominio microsoft, creare VPN e molto altro


In prima persona ho implementato Clearos in alcune piccole lan con ottimo successo (dominio, proxy, mail server, gateway, firewall, samba, dns, dhcp, vpn e tanto altro)


Se cercate nel blog potete trovare la sezione specifica intitolata ClearOS


<------------------------------------>


Untangle software Open Source per controllare al 100% una rete, bloccare siti, spam, pubblicità, creare VPN e molto altro.

Untangle permette di gestire, operazioni necessarie che devono fare l'amministratore di sistema di qualsiasi ente pubblico o privato. 

Di seguito alcune caratteristiche:

Anti-spam, Web Content Filtering, Antivirus, Anti-phishing, Anti-spyware, Intrusion prevention, Firewall, OpenVPN, SSL VPN, Router, Protocol Control, Attack Blocker, Reporting, Policy Manager, and Kaspersky Virus Blocker on the Untangle Gateway Platform


<------------------------------------>

Sulla falsa riga di questo prodotto esiste la seguente versione di linux - ClearOS.

Questo permette di implementare in modalità grafica (il motore è centos con webmin personalilzzato per il caso) un server di posta, relay, imap, pop3, pop3s, firewall, gateway, dmz, content filtering, antispam, antivirus, intrusion detection, web server, dyndns, dominio microsoft windows, samba, roaming profiles, script di login, backup, webmail, remote backup, content filtering, proxy trasparente e no, remote control in maniera molto semplice.

Di seguito il link esemplificativi



La versione gratuita, oltre ad includere gli aggiornamenti gratis del sistema, dell'antivirus standard ed antispam include il supporto per VPN e dyndns.

Un bell'oggettino niente da dire.

Hacker - Capire come poter scardinare una rete WIFI Fastweb

Ho trovato questo articolo molto interessante su internet, soprattutto per capire come funziona a basso livello questo tipo di protocollo/hardware di Fastweb. Tale articolo potrebbe però essere usato per capire come scardinare e cracckare una rete Fastweb

Premetto che: non mi assumo alcuna responsabilità per l'uso che verrà fatto dell'algoritmo presentato, nè dall'uso del sorgente che viene proposto. Le tecniche e il codice sono presentati  solo a scopo divulgativo.

FileDivider: Dividere file in più file piu' piccoli e poi riunirli

Software freeware che permette di dividere i file di grandi dimensioni in parti più piccole(è possibile scegliere le dimensioni dei frammenti ed il numero delle parti da generare), che potranno poi essere unificate in un secondo momento in modo tale da ripristinare le fattezze originali del file e, ovviamente, anche la sua integrità.

Download | FileDivider

Antivirus - Tool per riparare una connessione ed altre funzionalità del sistema operativo

Mi segno questo tool molto utile nel caso vi sia da ripristinare le impostazioni di rete, IE e altro dopo un virus:


Windows 7 - Installare il vecchio paint

Si tratta di un software che ci da la possibilità di avere il vecchio Paint (il famoso Image Editor di casa Microsoft) di XP sul nuovo SO Windows 7

Il nome del progetto è mspaintxp e dal sito ufficiale possiamo scaricare questo programma di circa 400kb. Una volta installato non ci rimane altro che mandarlo in esecuzione.

Tips - Installare telnet su windows 7 e windows Vista

A differenza di tutte le versioni di windows (da 9x a XP), windows Vista e Windows 7 di default non hanno installato telnet.

Siccome può essere uno strumento molto utile per gli amministratori di rete per test su server ed annessi e connessi, segno qui la procedura per effettuare l'installazione:
  1. Start
  2. Control Panel
  3. Programs And Features
  4. Turn Windows features on or off
  5. Check Telnet Client
  6. Hit OK
In termini visuali:

Hacker - Rubare password iPhone in 6 minuti

E' sufficiente entrare in possesso dell'iphone ed il punto debole è la chiave crittografica dei dispositivi iOS è indipendente dal passcode: questo è il punto debole del sistema che permette di effettuare con successo un attacco.

Ecco il video



Programmi - Convertitore universale per file audio/video - 2 tool




Uno dei programmi più completi ed efficienti per la conversione di file audio/video.
Alcune caratteristiche:
  • Supporta pressoché qualsiasi formato in circolazione: AVI, MPEG, WMV, FLV, MKV, 3GP, MP3, MP4, AAC, H.264 solo per elencare i più diffusi
  • offre la possibilità di modificare i parametri audio/video
  • supporta anche i formati specifici per Console e iPod/iPhone
  • Buona velocità di conversione
Il programma è disponibile sono in Inglese ed è compatibile con qualsiasi versione di Windows.

Utility Freeware:

Di seguito un altra utility Freeware molto interessante:

Moo0 Video Converter





Tips - Windows perde il profilo ecco la soluzione


Può  capitare che accendendo a un pc windows, sia con XP ita, che con 2003 eng, di trovare il desktop vuoto, i documenti vuoti, ed andando al prompt dei comandi invece di trovare:

C:\Documents and Settings\Nome.Cognome

di trovare

C:\Documents and Settings\temp

Con un rapido controllo si vede che tutto il contenuto del vecchio desktop e i documenti e la posta di Nome.Cognome sono ancora al loro posto.

Di fatto il sistema sente il profilo originale come rovinato, non permette di utilizzarlo e ne apre uno temporaneo.

Per ovviare a questa cosa o ci si logga come Administrator, o comunque come altro utente amministrativo della macchina, si scarica lo “User Profile Hive Cleanup Service” di Microsoft, lo si installa lo si lancia e si riavvia il pc, una volta ripartito il pofilo è al suo posto con desktop, posta e documenti.

Linux - Installare in pochi minuti squid, dansguardian e clamav per un proxy al volo su centos

- DansGuardian si può utilizzare ClamAV per cercare, e bloccare, virus, nei file che l’utente scarica..

- DansGuardian salva dei file di log che mostrano chi ha visitato quali pagine web. Questi file possono essere analizzati manualmente o con l’aiuto di software automatici.

- DansGuardian è uno dei pochi, tra i sistemi più utilizzati di controllo dei contenuti che rende disponibile il proprio codice, insomma open source.
- Per una lista completa di tutte le funzionalità basta andare al seguente link sito ufficiale.

Guida rapida di installazione DansGuardin con opzioni standard per Centos 5.5:

1) yum install squid dansguardian

USB - Windows XP e Windows Vista senza autorun come Windows 7 grazie a patch Microsoft di febbraio - KB971029

Tra gli aggiornamenti resi disponibili per il download, è presente una patch opzionale che consente agli utenti di Windows XP e Windows Vista di eliminare la funzionalità di “autorun”, deputata a lanciare in automatico i programmi contenuti in supporti removibili quali CD, DVD e pendrive USB.

La funzione “autorun” era stata progettata per rendere più semplice l’esecuzione e l’installazione di software in presenza, appunto, di file di programma contenuti CD, DVD e chiavette USB. Nel tempo, tuttavia, si è visto che i soliti malintenzionati hanno sfruttato spesso i supporti esterni per veicolare codice malevolo nei sistemi impiegati dagli ignari utenti. A essere prese di mira sono state, soprattutto, le pendrive USB: gli esempi più noti riguardano le infezioni generate dai worm Stuxnet e Conficker. Microsoft, dunque, ha deciso di sostituire in Windows 7 la funzione “autorun” con quella “autoplay”, limitando l’esecuzione in automatico di programmi ai soli CD e DVD.

Ora, con le patch di febbraio, anche gli utenti dei precedenti sistemi operativi della software house di Redmond possono eliminare la funzione “autorun” e affidarsi alla più sicura funzione “autoplay”.

Xirrus Wi-Fi Inspector, gestire le reti Wi-Fi e risolvere le eventuali problematiche annesse

Per ottenere un quadro completo e dettagliato di tutto quanto concerne la rete Wi-Fi alla quale si è connessi, e non solo, oltre ad avere, eventualmente, l’opportunità di porre rimedio a possibili problematiche, allora, di certo, Xirrus Wi-Fi Inspector costituisce la risorsa più adatta alla quale poter attingere.
Xirrus Wi-Fi Inspector consente di controllare la potenza e la frequenza del segnale, l’autenticazione e le modalità d’utilizzo, oltre a permettere di eseguire test relativi alla velocità ed alla qualità del segnale ed esaminare tutti i vari ed eventuali punti d’accesso posti nelle vicinanze.

Mediante la finestra principale ciascun utente potrà visualizzare un insieme di dati, tra l’altro facilmente comprensibili, facenti riferimento agli attuali parametri di connessione, i punti d’accesso rilevati servendosi di un apposita vista in stile radar ed un insieme di tabelle indicanti numerosi dettagli extra quali, ad esempio, la potenza del segnale, l’SSID e molto altro ancora.

Extra IT - Prezzi benzina ufficiali 2011 aggiornati online dallo Stato

I prezzi della benzina da oggi saranno disponibili su Internet: il Ministero dello Sviluppo Economico pubblicherà settimanalmente sul web le tariffe aggiornate dei carburanti venduti in autostrada.
Carburanti.osservaprezzi.it sarà il punto di riferimento di tutti gli automobilisti, che in questo modo potranno trovare il distributore di benzina con i prezzi più convenienti, con maggiore attenzione verso i distributori self-service e di carburanti ecocompatibili.

Server - Windows 2003 Server Backup e Ripristino di Active Directory

Il backup di Active Directory si esegue attraverso il salvataggio del cosiddetto System State. Il System State è un insieme di componenti di sistema strettamente correlati tra loro e indivisibili. Il contenuto del System State può variare a seconda del sistema operativo o dei servizi installati sul computer.

Gli elementi minimi comuni del System State sono i seguenti:
  • File di avvio (NTLDR, BOOT.INI, NTDETECT.COM)
  • File di sistema
  • Registro di sistema
  • Database delle classi di registrazione COM+

Server - Installare Recovery console 2k/XP/2k3

Per installare la Recovery Console, seguire i seguenti passi:
 
1. Inserire il CD di Windows XP nel lettore. (se parte la finestra del Setup, chiudetela) 
2. Cliccare sul pulsante START
3. Cliccare su ESEGUI. 
4. digitare: X:\i386\winnt32.exe /cmdcons , dove X è la lettera del lettore CD, e premere OK.
5. Dopo aver premuto OK, partirà il Setup, mostrando un messaggio d'avviso:
6. Premere Sí (YES) per proseguire con l'installazione. Il programma di setup, cercherà se prima sono disponibili degli aggiornamenti..
7. Lasciatelo continuare fino a quando non avrà terminato, quindi vedrete un messaggio simile a questo:

N.B. Nel caso in cui il cd in possesso abbia una versione di Service Pack inferiore a quello installato sul pc/Server è necessario:

Telefonia - Mappa Wi-Fi in italia: trovare hot spot più vicini con app cellulare

Wired Wi-Fi è un’applicazione per iPhone, iPad e iPod touch che permette di conoscere l’hotspot più vicino a casa o gli hotspot presenti nelle altre regioni. La mappa è stata ricavata grazie ai dati forniti dall’associazione Green Geek e contiene un database forte di 5.000 unità gratuite o a pagamento. Gli utenti possono tuttavia segnalare tramite l’applicazione ulteriori hotspot che non siano stati tracciati.



USB - Creare USB di Boot

Bootable USB Drive Creator Tool si tratta infatti di un applicativo gratuito, tutto dedicato agli OS Windows e, sopratutto, no-install, che consente di creare unità USB avviabili in maniera estremamente intuitiva.

Una volta avviato sarà sufficiente selezionare l’unità USB sulla quale agire, specificare il tipo di file system, lasciare la spunta solo ed esclusivamente per la voce Create Bootable Drive, indicare il percorso relativo ai file di avvio (contenuti anche nell’archivio di download dell’applicativo) e, infine, cliccare dunque su Start per dare il via all’esecuzione della procedura.

Avviare due sessioni di skype con due account diversi

E' sufficiente creare due collegamenti sul desktop, uno standard di skype, il secondo con aggiunto /secondary al file eseguibile skype.exe. Per essere piu' chiaro:

"C:\Program Files\Skype\Phone\Skype.exe" /secondary

In questo modo cliccando su l'icona standard di skype e poi sulla seconda con il parametro /secondary si apriranno due pagine skype di login separate, in modo da poter utilizzare, contemporaneamente sullo stesso computer, due sessioni differenti.

Emule lista dei server più veloci e sicuri aggiornata a Febbraio 2011



Ecco la lista:

http://upd.emule-security.net/server.met
http://www.linuxpourtous.com/server.met
http://www.gruk.org/server.met
http://www.server-met.de/dl.php?load=gz&trace=33357819.4167
http://peerates.net/servers.php
http://www.server-met.de/dl.php?load=gz&


La lista sottostante è, invece, da inserire manualmente nella scheda “Nuovo server”.

95.211.73.65:6348 – eMule Security
95.211.78.232:9715 – eMule Security

720check